Bando

Bando di partecipazione X° edizione del Concorso letterario Il Rovo – Anno 2021

BANDO DI PARTECIPAZIONE ALLA X° EDIZIONE DEL CONCORSO LETTERARIO IL ROVO – Anno 2021

Via Corso Giannone 131
Cagnano Varano (FG)
e-mail: cagnanovarano.proloco@gmail.com
info@concorsoilrovo.it
IL BANDO
È bandito il “Concorso Nazionale Letterario Il Rovo” – decima edizione 2021, la cui cerimonia di premiazione si terrà a Cagnano Varano, paese del Parco Nazionale Del Gargano, il 31 luglio 2021 alle ore 20:30, Largo Purgatorio, nella cornice del centro storico del paese. 

REGOLAMENTO
Art. 1
Tema libero.
Art. 2
Requisiti per la partecipazione alla sezione PROSA. Il testo, inedito, è una composizione in prosa, dattiloscritta, della lunghezza massima di 200 parole, da inviare esclusivamente in formato Word (non sono ammessi PDF, fotografie o altri formati) in copia elettronica a info@concorsoilrovo.it. Si può concorrere con un solo testo in prosa. Saranno considerati fuori concorso gli elaborati che superino la lunghezza massima di 200 parole e che non siano inviati in formato Word.
Art. 3
Requisiti per la partecipazione alla sezione POESIA. Il testo, inedito, in lingua italiana o in vernacolo con testo italiano a fronte, è una composizione in versi o prosa poetica, dattiloscritta, della lunghezza massima di 30 versi o, nel caso della prosa poetica, di 100 parole, da inviare in copia elettronica esclusivamente in formato Word a info@concorsoilrovo.it. Si può concorrere con due testi poetici. Saranno considerati fuori concorso gli elaborati che superino la lunghezza massima di 30 versi o di 100 parole, nel caso della prosa poetica e che non siano inviati in formato Word.
Art. 4
Requisiti per la partecipazione alla sezione legalità Maresciallo VINCENZO DI GENNARO “La legalità a te vicina, quella che appartiene alle piccole cose e alla quotidianità dei comportamenti, può diventare habitus e cultura della legalità. Una storia, un’esperienza, un sentire, gesti ed azioni concrete possono ergersi a testimonianza e a tutela della legalità e della giustizia, soprattutto in questo periodo di pandemia, in cui il rispetto delle regole diventa fondamentale per la sopravvivenza propria ed altrui. Questa è l’unica strada per permettere al dovere di tutelare il diritto prioritario, quello della Vita. Così come diceva don Pino Puglisi, “Se ognuno fa qualcosa si può fare molto.”Il testo, inedito, è una composizione in prosa, dattiloscritta, della lunghezza massima di 500 parole, da inviare esclusivamente in formato Word (non sono ammessi PDF, fotografie o altri formati) in copia elettronica a info@concorsoilrovo.it. Si può concorrere con un solo testo in prosa. Saranno considerati fuori concorso gli elaborati che superino la lunghezza massima di 500 parole, che non rispettino la traccia o che non siano inviati in formato Word.

Art. 5
All’elaborato, redatto secondo la modalità stilistica prescelta (uno in prosa per la sezione PROSA, due in versi o prosa poetica per la sezione POESIA e uno in prosa per la sezione LEGALITÀ), il candidato dovrà allegare una presentazione delle proprie generalità anagrafiche (nome, cognome, data di nascita), indicazione dei recapiti telefonici e postale, dell’indirizzo email, breve biografia, con espresso consenso del trattamento dei dati personali e degli elaborati inviati.
Art. 6

Per la partecipazione è richiesta una quota di partecipazione pari a Euro 10, che dà diritto a partecipare con un elaborato in prosa (sezioni PROSA e LEGALITÀ) o con due elaborati in versi (sez. POESIA). Il versamento è da effettuare tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate bancarie Associazione di Promozione Sociale Pro Loco di Cagnano Varano IBAN IT32 Z050 3478 3100 0000 0010472 (cod. BIC/SWIFT BAPPIT21G27) con la causale “Concorso letterario il Rovo“. In caso di partecipazione con più racconti e/o con più di due elaborati in versi, è particolarmente gradito il versamento unico. La ricevuta di avvenuto pagamento deve essere allegata alla presentazione. Sarà inoltre possibile effettuare l’iscrizione al Concorso presso la sanitaria “A&M Officine Ortopediche”, sita in via Montegrappa 36, Cagnano Varano (FG). Qualora i partecipanti delle tre sezioni fossero studenti, non sarebbero tenuti a pagare la quota di partecipazione, previa dichiarazione della scuola di appartenenza o presentazione del lavoro da parte dell’insegnante.
Per eventuali chiarimenti e precisazioni è disponibile il seguente numero di telefono: 347.6836508

Art. 7
Il termine ultimo per l’invio degli elaborati è fissato, improrogabilmente, al 30 giugno 2021.
Art. 8
Saranno premiati i primi tre classificati delle sezioni prosa e poesia ed il primo finalista della sezione legalità. Il primo finalista della sezione prosa ed il primo finalista della sezione poesia verranno premiati in denaro, rispettivamente, con 500€. Il primo finalista della sezione legalità verrà premiato con un ‘encomio istituzionale’ dedicato alla memoria del maresciallo Vincenzo Carlo Di Gennaro, concordato con l’Arma dei Carabinieri.
Art. 9

I membri della giuria con rapporti di parentela con i concorrenti si asterranno dalla votazione, con menzione nel verbale.
La Giuria ha la facoltà di non assegnare premi e attribuire menzioni se le opere non dovessero risultare meritevoli.

I vincitori saranno avvisati tempestivamente. I risultati saranno resi pubblici su www.concorsoilrovo.it

CONTATTO Tel: 347/683 6508

E-MAIL: info@concorsoilrovo.it

www.concorsoilrovo.it

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Show Buttons
Hide Buttons